Spalla

La Risonanza Magnetica della spalla è un esame strumentale indispensabile per valutare la cause che provocano il dolore e l'impotenza funzionale articolare. E' l'unico esame capace di riconoscere tutte le strutture anatomiche endoarticolari, cercini glenoidei, legamenti, cartilagine, osso, anche quando la spalla è gonfia (per eventuale versamento all'interno della camera articolare), ed extracapsulari come i tendini e muscoli della cuffia dei rotatori, deltoideo, del bicipite.

La valutazione diagnostica della spalla necessita di molto esperienza da parte del radiologo per discriminare al meglio il successivo trattamento terapeutico. Per questo esame preferisco utilizzare apparecchiature RM ad alto campo che mi offrono il maggiore dettaglio d'immagine.

Di seguito le immagini di Risonanza Magnetica nei casi di alterazioni delle principali strutture anatomiche. 

Anatomia
Instabilità di spalla
Lesione del sovraspinoso - cuffia dei rotatori
Studio della spalla con mezzo di contrasto (Artro-RM)